Giornata intensa della barca solare Davide

Giornata intensa della barca solare Davide

31 ago, 2013

- Altri nove tour e venticinque persone con noi il venerdì 30 agosto
- Tra i gruppi di turisti sono ritornati gli spagnoli, questa volta di Valencia e Saragozza

di Marcelo Padin
Direttore Editoriale Electric Motor News

Lovere (BG). Italia. 30 agosto 2013. E’ vero che il buon giorno si vede dal mattino e la prova l’abbiamo avuta nella giornata di venerdì 30 agosto 2013 nel nostro servizio con la barca solare storia Davide costruita da .

Prima delle ore 10.00 abbiamo ricevuto una telefonata. Una giovane voce maschile che chiedeva informazioni riguardo il servizio e che voleva fare il tour… anche subito.

Era Edoardo, un giovane imprenditore di Lovere, titolare dell’albergo diffuso Torre Soca (www.torresoca.com); che ha scattato molte foto di Lovere, della barca e che ha preso informazioni e contatti per ulteriori sviluppi che potrebbero essere molto interessanti da tutti i punti di vista.

“Noi ci teniamo alla sostenibilità e purtroppo non abbiamo avuto tempo in questo periodo di venire a fare un giro in barca. Mi piace molto e spero di ritornare magari con mia moglie e con il nostro bimbo” – ha detto Edoardo.

Speriamo di rivederlo a bordo, saranno sicuramente tutti benvenuti.

Ritornati all’ormeggio di fortuna vicino all’Ufficio Turistico IAT di Lovere, eravamo rimasti d’accordo con Edoardo di prendere un caffè insieme, ma nemmeno il tempo di sbarcare – per fortuna – che subito è arrivata una simpatica famiglia di Busto Arsizio (VA) con una piccola bimba.

Valeria, Pierpaolo e la piccola Aurora di un anno e mezzo e dei meravigliosi occhi hanno deciso di navigare con noi dopo aver ricevuto la proposta dello IAT, l’Ufficio Accoglienza Turistica dell’Alto Sebino che promuove l’iniziativa.

Appena levati gli ormeggi per inizare il tour con loro, una coppia dalla riva ci ha chiesto se fosse possibile salire subito; si trattava dei bolognesi Claudio e Gloria, che hanno condiviso il tour con noi.

“E’ un’iniziativa molto bella… il tour è rilassante ed il lago presenta viste stupende” – ha datto Claudio… mentre la moglie Gloria osservava i giubotti salvagenti posti sul tavolino della barca ed il marito tutto divertito diceva: “vedi Gloria, i giubotti salvagente ci sono, puoi stare tranquilla”; memore di una gita in gondola a Venezia.

“Questo è il battessimo dell’acqua di Aurora, siamo contenti che sia stato in una barca solare storica… e in un tour cosi rilassante e spensierato” – hanno detto Valeria e Pierpaolo…. mentre la piccola Aurora gironzolava nella barca curiosando, come tutti i bimbi della sua età.

A ridosso di mezzogiorno, è arrivato il turno di Francesca e Nicola, una coppia di Rovereto (TN) in vacanze nell’Alto Sebino.

“E’ interessante questo servizio perchè si promuovono le energie alternative. Dalle nostre parti c’è il lago di Caldonazzo, dove non si permette la navigazione a motore a scoppio, ma non abbiamo mai viste barche simili a questa” – hanno detto.

Siamo partiti con loro dall’Ufficio Turistico in centro a Lovere, avendo travolto tutti gli schemi originali, e quando siamo passati dal pontile n° 1 del abbiamo visto altre due persone che ci aspettavano.

Si trattava di Fabio di Pavia ed Elena, spagnola di Saragozza. Per entrambi la prima volta nell’Alto Sebino… contenti di questa vacanza e dal tour in barca solare; durante il quale hanno scattato diverse foto.

Pensavamo che la mezza giornata fosse finita e magari di riprendere dopo una piccola pausa, ma subito sono arrivati Salvador e Amparo, una coppia di Valencia (Spagna) che ha fatto un tour con noi.

“E’ molto bella questa barca solare. Non abbiamo mai visto nulla di simile e quando ritorneremo in Spagna… racconteremo ai nostri amici e consiglieremo di fare il tour o di contattarvi. E’ veramente rilassante questo giro in barca” – hanno detto.

Nel primo pomeriggio abbiamo avuto un attimo di tregua, ma sapevamo che non poteva durare a lungo perchè una famiglia di Spino d’Adda (Cremona) aveva prenotato dei tour per le ore 16.00 e puntualmente si sono prensentati, dividendosi in due gruppi.

Nel primo gruppo abbiamo accolto in barca Cristina, Manuela e Stefano di 12 anni che teneva a bada la piccola Martina di 4, irrequieta e curiosa e della quale ci ricorderemo simpaticamente a lungo.

Nel secondo gruppo abbiamo accolto Santina, Donato, Silvia di 13 anni, Paolo di 8 anni e sono ritornati con noi Stefano e Martina che hanno fatto il giro bis.

“E’ un tour molto bello perchè è rilassante… si va piano e in silenzio… siamo contenti di averlo fatto” – hanno detto.

Infine, l’ultimo gruppo che ha navigato con noi è stato quello di una famiglia di Bergamo, composto da Manuela, Adriano e Maria Grazia.

In modo particolare Adriano si è dimostrato molto interessato al tipo di barca e propositivo in diverse iniziative…

Ora arriva l’ultimo week end di questo secondo anno di servizio dei tour gratuiti con la barca solare storica Davide… finora molto positivo.

Domani sabato 31 agosto si inizia alle ore 10.00 sempre dal pontile n° 1 del Porto Turistico di Lovere.

Il servizio è completamente gratuito patrocinato dal (www.comune.lovere.bg.it), dall’Associazione Ca.Lo.Pi.Cos dei Comuni dell’Alto Lago d’Iseo (Castro, Lovere, Pisogne e Costa Volpino), dal Porto Turistico di Lovere (www.portoturisticodilovere.it) e da Electric Motor News ed è promosso dallo IAT, l’Ufficio Turistico dell’Alto Sebino con sede a Lovere.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: comune di lovere porto turistico di lovere senofonte ambrosini ufficio turistico lovere

Lascia una risposta

 
Pinterest