Ferragosto nella barca solare Davide

Ferragosto nella barca solare Davide

16 ago, 2012

di Marcelo Padin
Fonte: Electric Motor News

Lovere, BG. Italia. 15 agosto 2012. Ferragosto di grande successo per la barca solare Davide, che nella giornata di Ferragosto ha portato 29 persone a navigare con l’energia del sole, grazie alla collaborazione raggiunta tra l’Associazione CALOPICOS dei Comuni dell’Alto Lago d’Iseo (Castro, Lovere, Pisogne e Costa Volpino), il Comune di Lovere, l’ufficio Turistico di Lovere, il Porto Turistico di Lovere (www.portoturisticodilovere.it) ed Electric Motor News.

La giornata di Ferragosto è iniziata… il 14 agosto… perchè Silvia e Pietro Leardini, un matrimonio residente a Vignate, in Provincia di Milano, avevano prenotato il primo viaggio della giornata… ed in leggero anticipo si sono fatti trovare pronti, mentre anche il secondo viaggio della giornata è stato prenotato da una signora di Milano che ha voluto navigare da sola… senza farsi riconoscere… (Non sono in ferie da sola, ma questo giro ho voluto farlo tranquilla e senza nessuna compagnia” – ha detto.

Da Lodi sono arrivati due coppie, Giovanni, Rosalia, Giuseppe e Laura, che oltre a scherzare sui pesi e contropesi… applicati alla barca e non solo… si sono divertiti ed hanno passato una mezz’ora delle loro vacanze insieme a noi.

La quarta uscita della giornata ha visto come protagonista i primi stranieri, due ragazze spagnole – Marta e Gemma – di Madrid, per la prima volta in vacanza al lago d’Iseo e pronte per ritornare verso Bergamo e poi Milano come prossime tappe della loro vacanze.

Maurizio è un infermiere che abita a Cinisello Balsamo ed è interessato alle energie alternative, quindi non soltanto ha navigato con l’energia del sole nella barca Davide, ma ha fatto anche molte domande riguardo le possibili applicazioni.
La sesta uscita della giornata è stata quella della simpatica coppia composta da Stefania e Maurizio, residenti a Crema.

Lui commercialista e lei impiegata… nell’ultimo giorno di vacanze. “Domani inizia a lavorare – ha detto Stefania – invece io ho una settimana in più. Ha voluto fare l’importante nello studio dei commercialisti…. ora deve lavorare già dal 16 agosto” – ha scherzato Stefania.

Un’altra coppia, quella di Elena e Pietro, è stata la protagonista della settima uscita della giornata. Residenti a Milano, per la prima volta al lago d’Iseo… l’accento tradiva simpaticamente le loro origini, lei di San Severo (FG) e lui di Pescara… nella tipica giornata di “toccata e fuga” di Ferragosto.

Ora possiamo dire che nella barca solare Davide è salita anche una signora mezzo-soprano, che con la sua simpatia ci ha accompagnato nell’ottava uscita insieme al suo lui. Si tratta di Silvia accompagnata di Dario, residenti a Villa di Serio (BG) in passeggita turistica di Ferragosto.

“Sono mezzo soprano ma è molto difficile, per tirare avanti faccio anche l’insegnante. Purtroppo sono tempi molto difficili per la musica” – ha detto Silvia… Noi speriamo di poter ospitarla un giorno a cantare nella barca solare Davide…

Francesco e Camillo, mamma e papà di Samuele di 9 anni, Iacopo di 7 ed il piccolo Stefano di 3… il “peperino” della compagnia; ci hanno accompagnato in una delle ultime usicte della giornata ed abbiamo scoperto che Samuele è interessato alle energie alternative (ed ovviamente ci siamo messi a disposizione per ulteriori informazioni del settore), che Iacopo si è fatto forza, ha vinto la paura ed è riuscito a guidare la barca; mentre il piccolo Stefano non si è fatto molti problemi ed oltre a impugnare saldamente il volante ha deciso di accelerare… a tre anni si è mostrato deciso e consapevole di quello che vuole… non è male come inizio!!!

Pasquale, Daniel, Laura, Stefano, Alessandro e Ilaria di 6 anni hanno dovuto aspettare pazientemente nel Porto Turistico di Lovere per poter navigare nella barca solare Davide. Sono stati pazienti ed a giudicare dai commenti e dalla “ciaccolata” finale riguardo veicoli elettrici, mercato dell’auto ed altro, sono stati soddisfatti dall’esperienza.
La giornata è stata chiusa con la visita di due gruppi di amici di Electric Motor News.

Prima sono arrivati Pia e Umberto… lei naturopata e lui un collega giornalista dell’Avvenire… e mentre lei si concentrava psicologicamente per salire sulla barca solare Davide… è arrivato lo zio della compagnia.

Il nostro Zio Presti (Giuseppe Prestini), insieme alla moglie Silvana ed alla piccola Nicol… ha letterlmente spinto Pia dentro in barca (che però ha indossato il giubotto salvagente) ed abbiamo fatto con loro l’ultimo giro ferragostano… con la barca molto scarica di batterie dopo una giornata di fuoco.

Resta l’immagine dell’arrivo in banchina del porto durante uno dei viaggi e vedere oltre 15 persone che aspettavano per fare il giro, l’amarezza di qualcuno che non ha voluto aspettare ed ha deciso di andarsene senza nemmeno salutare… ma la tranquillità di saper di aver fatto tutto il possibile per soddisfare i nostri ospiti.

Oggi si replica e siamo pronti dalle 10.00 alle 18.00…

Nelle foto potete vedere alcune delle persone che hanno navigato con noi il giorno di Ferragosto

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS:

Lascia una risposta

 
Pinterest