Energia solare per la produzione Nissan nel Regno Unito

Energia solare per la produzione Nissan nel Regno Unito

2 giu, 2016

· La visione della Mobilità Intelligente di Nissan fa un ulteriore passo in avanti con l’impiego dell’ nello stabilimento di , nel Regno Unito, dove viene prodotta anche la 100% elettrica

· 19.000 pannelli solari si affiancano a 10 turbine eoliche, risparmiando l’equivalente di 3.000 tonnellate di CO2 e generando energia sufficiente a costruire più di 31.000 auto l’anno

· Nel 2016 lo stabilimento di Sunderland celebra il 30o anniversario

Fonte: Nissan Italia

 

Sunderland, Regno Unito. 1° giugno 2016. Nissan realizza un parco solare nel suo più grande sito produttivo in Europa: l’impegno più recente di Nissan verso la Mobilità Intelligente.

Costituita da 19.000 pannelli fotovoltaici, la nuova struttura da 4,75 MW nello stabilimento Nissan di Sunderland è pienamente operativa e contribuisce all’obiettivo di Nissan per un futuro a zero emissioni e zero fatalità.

Il parco solare è stato installato accanto a 10 turbine eoliche che già producono energia pulita per Nissan Sunderland, il centro europeo di produzione del veicolo 100% elettrico LEAF e delle sue batterie.

, , , ha affermato:

“L’energia rinnovabile è fondamentale per realizzare la visione della Mobilità Intelligente di Nissan.

In Europa abbiamo costruito più di 50.000 Nissan LEAF ed ora è disponibile la nuova LEAF da 30kWh e fino 250 Km di autonomia, all’avanguardia nell’industria automobilistica. Con 10 turbine eoliche che già producono energia per il nostro stabilimento di Sunderland, questo nuovo parco solare ridurrà ulteriormente l’impatto ambientale dei veicoli Nissan durante il loro intero ciclo di vita.”

Nel 2005 Nissan ha iniziato a integrare sorgenti di energia rinnovabile nello stabilimento di Sunderland, con l’installazione della prima turbina eolica. Queste 10 turbine da 6,6 MW si aggiungono ai 4,75 MW del parco solare, portando a 11,35 MW il totale di energia rinnovabile a Sunderland. Tale capacità copre il 7% dei bisogni energetici dello stabilimento, sufficienti a costruire l’equivalente di 31.374 veicoli.

Il parco solare, sviluppato e installato all’interno della pista di prova Nissan a Sunderland, dalla società consociata European Energy Photovoltaics, produrrà energia che sarà utilizzata al 100% da Nissan.

L’installazione coincide con la celebrazione del 30° anniversario dello stabilimento Nissan di Sunderland, diventato il più grande di tutti i tempi nel Regno Unito, con quasi 40.000 posti di lavoro in ogni settore: design, ingegneria, produzione, distribuzione ricambi, vendita e marketing, sviluppo rete.

La visione Nissan della Mobilità Intelligente, con gli obiettivi di zero emissioni e zero fatalità, è ideata per guidare l’evoluzione dei prodotti e della tecnologia Nissan e si basa su: guida intelligente, alimentazione e integrazione.

Le iniziative all’avanguardia di Nissan, annunciate di recente e relative ai veicoli elettrici e alla tecnologia delle batterie di nuova generazione, comprendono:

- Una futura generazione di batterie per veicoli elettrici prodotte nello stabilimento di Sunderland.

-  Un importante esperimento “Vehicle-to-Grid” nel Regno Unito vedrà i veicoli elettrici Nissan, in collaborazione con Enel, alimentare la Rete Nazionale inglese con una sorgente di energia efficiente e versatile. Un esperimento di 100 unità “vehicle-to-grid” inizierà nel corso dell’anno e consentirà ai proprietari di veicoli elettrici Nissan di restituire energia dalle batterie delle loro auto alla Rete Nazionale, fornendo una sorgente di energia economicamente vantaggiosa, sostenibile, affidabile e, contemporaneamente, aiutando i consumatori a risparmiare e guadagnare.

- Un nuovo e rivoluzionario sistema residenziale di stoccaggio di energia, chiamato xStorage, sviluppato insieme ad Eaton, leader mondiale nella gestione dell’alimentazione elettrica. Il sistema non solo garantirà una “seconda vita” alle batterie, ma offrirà ai clienti una soluzione di stoccaggio di energia totalmente integrata che metterà nuovamente nelle mani del consumatore la gestione dell’energia e la sua distribuzione.

- Nissan integrerà la tecnologia V2G e le soluzioni di stoccaggio di energia in tutti i suoi principali uffici in Europa entro la fine del 2017.

Nissan nel Regno Unito

· Un’auto su tre prodotte nel Regno Unito è costruita da Nissan

· Lo stabilimento di Sunderland impiega attualmente più di 6.700 persone

· Nissan crea i modelli, progetta e costruisce veicoli nel Regno Unito con il suo Centro di Design a Paddington, il Centro Tecnico a Cranfield e l’impianto di produzione a Sunderland

· Nel Regno Unito sono prodotti Nissan Qashqai, Juke, Note, LEAF 100% elettrica e Infiniti Q30

· Con l’inizio della produzione Infiniti nel 2015 è stato il primo nuovo marchio ad essere lanciato nell’industria automobilistica del Regno Unito dopo 23 anni.

Nissan in Europa

Nissan è uno dei costruttori extraeuropei con la maggiore presenza in Europa, impiegando più di 17.600 persone nelle sue attività di design, ricerca e sviluppo, produzione, logistica, vendite e marketing. Nell’ultimo anno fiscale, gli stabilimenti Nissan nel Regno Unito, in Spagna e Russia hanno prodotto oltre 675.000 veicoli, tra cui pluripremiati crossover, SUV, veicoli commerciali e Nissan LEAF, il veicolo elettrico più popolare al mondo con il 96% di clienti soddisfatti e il 95% di essi disposti a raccomandare l’auto agli amici. Nissan ora offre in Europa una gamma di 23 modelli differenziati e innovativi e si posiziona per diventare il brand asiatico numero uno in Europa.

Nissan Motor Co.

Nissan produce a livello globale una linea completa di veicoli, vendendo più di 60 modelli con i marchi Nissan, Infiniti e Datsun. Nell’anno fiscale 2014, la società ha venduto più di 5,3 milioni di veicoli a livello globale, generando un fatturato di 11,3 trilioni di yen. Nissan progetta, produce e commercializza Nissan LEAF, il veicolo 100% elettrico più venduto al mondo. La sede centrale Nissan si trova a Yokohama, in Giappone, e gestisce le operazioni di sei macro regioni: Asia e Oceania; Africa, Medio Oriente e India; Cina; Europa; America Latina e Nord America. Nissan ha una forza lavoro globale di 247.500 persone e, da Marzo 1999, è partner di Renault tramite l’Alleanza Renault-Nissan.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Colin Lawther energia solare fotovoltaico nissan leaf Purchasing and Supply Chain Management Nissan Europa Senior Vice President for Manufacturing sunderland

Lascia una risposta

 
Pinterest