Centrale ibrida a gas, sole e vento

Centrale ibrida a gas, sole e vento

15 giu, 2011

Nascerà in la prima centrale elettrica che unisce tre tecnologie per massimizzare l’efficienza.

Fonte: ZEUS News

14 giugno 2011. Grazie a nascerà a , in Turchia, , la prima centrale elettrica ibrida al mondo.

La definizione centrale ibrida significa che unirà diverse tecnologie: solare, eolico e gas.

La General Electric spiega dove stia il vantaggio nell’unire i tre sistemi: «Accoppiare una turbina a gas con un generatore eolico può abbattere i costi di quest’ultimo, perché i due sistemi possono condividere una parte dei sistemi di controllo e delle connessioni alla rete elettrica».

«Inoltre» – continua l’azienda – «il gas può compensare le variazioni del vento; la torre solare, con i suoi 25.000 specchi, concentra l’energia termica del Sole e produce vapore a 200 gradi che può essere inserito nel ciclo della turbina a gas per aumentarne la potenza».

L’impianto, che dovrebbe diventare operativo nel 2015 e avrà un’efficienza del 69%, permetterà di ridurre della metà i costi del solare termico e avrà una potenza di 530 MWatt.

Per la sua realizzazione General Electric ha investito 500 milioni in ricerca e sviluppo, ma il risultato finale, secondo l’azienda, è economicamente vantaggioso anche senza contributi statali.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: energia eolica general electric Ircc FlexEfficiency 50 Karaman turchia

Lascia una risposta

 
Pinterest