Celle solari più efficienti con i nanoconi

Celle solari più efficienti con i nanoconi

3 mag, 2011

a 3-D promettono complessivamente maggior efficienza delle celle solari

Fonte: Solar Energy 

2 maggio 2011. I ricercatori a stanno sviluppando una tecnologia volta a migliorare i meccanismi del fotovoltaico con celle solari a base 3-D nanoconi in grado di aumentare fino al 80 per cento l’efficienza di conversione della luce in energia.

June Xu, team leader, ha detto che un metodo basato sulle celle solari a nanoconi utilizzate per sintetizzare le celle si traduce in una maggiore efficienza di raccolta di carica per superare il problema della trappola che riducono l’efficienza delle celle solari. Il principio di funzionamento della tecnologia è quello di superare il problema del trasporto povero di carica generati dai fotoni solari. La struttura tridimensionale dà la distribuzione di campo elettrico intrinseco che si riferisce al trasporto di carica efficiente e alta efficienza di conversione.

Una forma nanoconica in grado di generare un elevato campo elettrico in prossimità della giunzione, di fatto separando, iniettando e raccogliendo i vettori più piccoli, con un conseguente rendimento superiore a quello di una cella planare convenzionale realizzata con gli stessi materiali.

La nuova cella solare con un costo di trasporto efficiente in grado di tollerare i materiali danneggiati e ridurre i costi di fabbricazione di celle solari

In laboratorio, i ricercatori sono riusciti a raggiungere una efficienza di conversione di 3,2 per cento di luce a energia rispetto al rendimento di conversione dell’ 1,8 per cento della struttura planare convenzionale dello stesso materiale.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: celle fotovoltaiche nanoconi nanotecnologie Oak Ridge National Laboratory

Lascia una risposta

 
Pinterest