CALOPICOS presenta progetto barca solare

CALOPICOS presenta progetto barca solare

2 lug, 2011

Il prossimo venerdì 8 luglio 2011 alle ore 10.00 presso i Porto Turistico di si terrà la presentazione della barca solare Davide.

Tale iniziativa si inserisce nel progetto ” far sapere al cittadino quanto è bello muoversi sull’acqua con il sole” co finanziato dalla Fondazione .

Tale natante renderà possibile la sperimentazione della nautica solare come mobilità “leggera” sulle acque del lago.

di Arch.

Responabile Tecnico

Presidente CALOPICOS

Pisogne, (BS) 20 giugno 2011. L’associazione dei comuni per CALOPICOS ha dato avvio ad un progetto co finanziato dalla fondazione CARIPLO per formare nuove competenze professionali all’interno della così detta green economy, con particolare attenzione al settore della nautica solare.

Recentemente è stata varata nell’alto lago di Iseo una delle prima barche solari costruite in Italia che permetterà alle scuole di avere un primo contatto con tale tecnologia.

Il nostro interesse è infatti quello di rendere possibile nel periodo estivo l’accompagnamento da parte dell’organizzazione proprietaria in alcune parti prestabilite del lago dei clienti delle strutture ricettive etichettate con l’Ecolabel Turismo.

Tale opportunità sarà per noi uno strumento per pubblicizzare il progetto nel territorio. E dimostrare che è possibile navigare “leggero”; l’uso di tale imbarcazione infatti non richiede nessun tipo di carburante e ha un impatto zero sulle acque del lago.

Per presentarvi l’iniziativa vi invitiamo quindi ad un incontro che si terrà venerdì 8 luglio alle ore 10.00 alla tensostruttura del porto turistico di Lovere.

All’incontro saranno presenti gli amministratori dei comuni di CALOPICOS, il responsabile tecnico di CALOPICOS, il referente dell’organizzazione proprietaria della barca solare, il referente del Porto Turistico di Lovere.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: calopicos cariplo davide fortini electric motor news elio mustati Fiamm legambiente lovere marcelo padin senofonte ambrosini

Lascia una risposta

 
Pinterest