Un progetto a Londra punta a nuovi record di auto a idrogeno

Un progetto a Londra punta a nuovi record di auto a idrogeno

12 mar, 2016

Fonte: Hyundai UK

 

, Gran Bretagna. 4 marzo 2016. Un gruppo di aziende punta a impostare due nuovi record per i veicoli elettrici a celle a combustibile a (FCEV) nell’ambito della Settimana dell’ (11-18 marzo), con un percorso continuo in auto di cinque giorni e cinque notti intorno alla M25.

Lavorando insieme, i partner del progetto di espansione della rete Idrogeno a Londra sostenuta dal governo () cercheranno di stabilire nuovi record per il viaggio più lungo con un pieno di idrogeno (l’attuale record di 435 miglia) ed il viaggio a FCEV continuo più lungo (6.024 miglia).

La Hyundai ix35 sulle strade di Londra

I tentativi di record, che inizieranno il lunedi, 14 marzo sono parte degli sforzi del progetto per aumentare la consapevolezza dei vantaggi delle automobili ad idrogeno e le loro credenziali ambientali.

Gli FCEVs ad idrogeno producono acqua dal tubo di scappamento, essendo l’unico sottoprodotto non dannoso. Con autonomia e tempi di rifornimento simili a quelli della benzina o diesel, possono essere visti come rivali diretti dei veicoli convenzionali.

Una serie di conducenti, tra cui i membri dei media, prenderanno il volante di una Hyundai ix35 Fuel Cell che completerà circa 50 giri in senso orario della M25 tra lunedi e venerdì della prossima settimana.

LHNE, co-finanziato da , è stato istituito nel 2012 per creare il primo sistema di trasporto a idrogeno del Regno Unito in tutta Londra e il sud-est. Ha portato un nuovo e pubblicamente accessibile state-of-the-art di stazioni di rifornimento veloce SmartFuel®hydrogen e aggiornato al secondo requisito di 700 bar pressione necessaria.

Le auto ix35 Fuel Cell di Hyundai Motor sono disponibili in commercio dal 2014 e, l’anno scorso, Toyota ha introdotto la sua Mirai FCEV sul mercato. Honda, Mercedes, BMW, Volkswagen e Audi sono tra i diversi produttori noti per avere in via di sviluppo degli FCEVs da lanciare nei prossimi anni.

I partner LHNE puntano ora ad accelerare l’adozione della tecnologia delle celle a combustibile ad idrogeno nel Regno Unito, ma una delle sfide principali è la copertura limitata delle stazioni di rifornimento a supporto dei veicoli. Attualmente ci sono sei stazioni nel Regno Unito, tra cui i due ProductsSmartFuel®stations pubbliche a Londra e il finanziamento permetterà di installare almeno altre 12 per essere operative in Inghilterra e Scozia entro i prossimi 12 mesi.

, Hydrogen Systems Energy Business Manager europei presso , che ha portato il progetto LHNE, ha dichiarato:

“Il progetto LHNE è parte di una serie di iniziative di trasporto ad idrogeno; molte aziende, organizzazioni ed enti hanno lavorato per diversi anni per stabilire le basi di un sistema di trasporto a idrogeno nel Regno Unito.

“Anche se sono stati fatti molti progressi, la copertura della stazione di rifornimento limitata è uno dei principali problemi che limitano ulteriormente lo sviluppo degli FCEVs nel Regno Unito. Un’ulteriore spinta dal settore pubblico privato sarà richiesta in modo di spostare il settore al livello successivo”.

I partner del progetto LHNE ospiteranno anche un ricevimento a Londra il prossimo giovedi sera, in cui verrà discussa la ricerca degli ultimi tre anni e sarà condivisa la comprensione dei prossimi passi per la realizzazione di una rete di rifornimento di idrogeno.

Il progetto

Il progetto LHNE è un’iniziativa sostenuta dal governo co-finanziato da Innovate UK (precedentemente Technology Strategy Board) per creare il primo sistema di trasporto alimentato a idrogeno del Regno Unito in tutta Londra e il sud-est. Il progetto è stato intrapreso da un consorzio, guidato da Air Products, e ha consegnato al pubblico, state-of-the-art di stazione di rifornimento veloce a 700 bar di idrogeno da fonti rinnovabili, nonché l’aggiornamento di una seconda stazione di rifornimento a 700 bar. LHNE ha inoltre implementato nuovi veicoli a idrogeno a Londra; compreso un certo numero di veicoli a celle a combustibile a idrogeno Hyundai e Revolve furgoni alimentati a idrogeno.

Il consorzio comprende LHNE Air Products, Anglo American, Cenex, Commercial Group, Element Energy, Greater London Authority, Heathrow Airport Ltd, Hyundai Motor UK Ltd, Fuel Cell Johnson Matthey Ltd, Revolve Technologies Ltd e Shell. Il progetto è co-finanziato dalla agenzia di innovazione del Regno Unito, Innova UK. Si tratta di uno dei cinque progetti di ricerca e sviluppo selezionati dal Technology Strategy Board nel 2012 per contribuire ad accelerare l’adozione di sistemi di energia che utilizzano tecnologie dell’idrogeno e delle celle a combustibile, portandoli in uso quotidiano. Il sindaco di Londra e della Greater London Authority hanno svolto un ruolo di supporto nel progetto.

Hyundai ix35 Fuel Cell – Dati Tecnici

Hyundai ix35 Fuel Cell – Specifiche tecniche

Powertrain e trasmissione

Motore a induzione sull’anteriore con due serbatoi di stoccaggio delle celle a combustibile montati in mezzo.

Batteria 24 kWh ai polimeri di litio

Celle a combustibile da 100 kW con due serbatoi di stoccaggio dell’idrogeno

Potenza / coppia di 100 kW (136 CV) / 300 Nm disponibile da zero giri

Trasmissione riduttore differenziale

Emissioni di solo H2O (acqua)

Capacità serbatoio di stoccaggio di idrogeno 5.64 kg / 700 bar (70 MPa)

Bagagliaio 465 – 1436 litri

Prestazione*

Velocità massima (km / h) 160

0-a-100 km / h (sec) 12.5

Economia*

Autonomia 594 km

Consumo kg / 100 km (idrogeno) 0.95

* I dati indicati sono stime del produttore

In English

London Hydrogen Network Expansion project aims at new hydrogen car records

 

London, UK. March 4, 2016. A group of companies is aiming to set two new records for hydrogen fuel cell electric vehicles (FCEVs) as part of Hydrogen Week (March 11-18), with a continuous five-day and five-night drive around the M25.

Working together, the partners of the government-backed London Hydrogen Network Expansion project (LHNE) will attempt to set new records for the longest journey on one tank of hydrogen (existing record 435 miles) and the longest continuous FCEV journey (6,024 miles).

The record attempts, which will start on Monday, March 14, are part of the project’s efforts to increase awareness of the benefits of hydrogen-fuelled cars and their environmental credentials. Hydrogen FCEVs produce no harmful tailpipe emissionswith water being the only by-product. With range and refuelling times similar to those of petrol or diesel cars, they can be seen as direct replacements for conventional vehicles.

A series of drivers, including members of the media, will take the wheel of a Hyundai ix35 Fuel Cell vehicle which will complete approximately 50 clockwise laps of the M25 between Monday and Friday next week.

LHNE, co-funded by Innovate UK, was set up in 2012 to create the UK’s first hydrogen-powered transport system across London and the South East. It has delivered a new publicly-accessible, state-of-the-art fast-fill SmartFuel®hydrogen refuelling station and upgraded a second to the requisite 700 bar pressure status.

Hyundai Motor’s ix35 Fuel Cell car has been commercially available since 2014 and, last year, Toyota introduced its Mirai FCEV to the market. Honda, Mercedes, BMW, Volkswagen and Audi are among several manufacturers known to be developing FCEVs to be launched in the coming years.

The LHNE partners are now keen for the adoption of hydrogen fuel cell technology to accelerate in the UK but one of the main challenges is the limited coverage of refuelling stations to support the vehicles. There are currently six stations in the UK, including the two public Air ProductsSmartFuel®stations in London and funding is in place for at least 12 to be operational in England and Scotland within the next 12 months.

Diana Raine, , which has led the LHNE project, said:

“The LHNE project is part of a range of hydrogen transport initiatives; many companies, organisations and bodies have been working for several years to establish the foundations of a hydrogen transport system in the UK.

“Although much progress has been made, limited refuelling station coverage is one of the main issues restricting further uptakeof FCEVs in the UK. A further public-private sector push will be required to move the sector to the next level.”

The partners of the LHNE project will also host a reception in London next Thursday evening, at which its research from the last three years will be discussed and insight into the next steps for the deployment of a hydrogen refuelling network will be shared.

The project

The LHNE project is a government-backed initiative co-funded by Innovate UK (previously the Technology Strategy Board) to create the UK’s first hydrogen powered transport system across London and the South East. The project is being undertaken by a consortium, led by Air Products, and has delivered a publicly accessible, state-of-the-art fast-fill 700 bar renewable hydrogen fuelling station as well as upgrading a second refuelling station to 700 bar. LHNE has also deployed new hydrogen vehicles in London; including a number of Hyundai hydrogen fuel cell vehicles and Revolve hydrogen-fuelled vans.

The LHNE consortium comprises Air Products, Anglo American, Cenex, Commercial Group, Element Energy, the Greater London Authority, Heathrow Airport Ltd, Hyundai Motor UK Ltd, Johnson Matthey Fuel Cells Ltd, Revolve Technologies Ltd, and Shell. The project is co-funded by the UK’s innovation agency, Innovate UK. It is one of five research and development projects selected by the Technology Strategy Board in 2012 to help accelerate the adoption of energy systems using hydrogen and fuel cell technologies, bringing them into everyday use. The Mayor of London and the Greater London Authority have played a supporting role in the project.

Hyundai ix35 Fuel Cell – technical specification

Powertrain and transmission

Front-mounted induction motor with two mid-mounted hydrogen fuel cell storage tanks.

Battery                         24 kWh lithium polymer

Fuel cell                       100 kW fuel cell with two hydrogen storage tanks

Power / torque               100 kW (136 ps) / 300 Nm available from zero rpm

Transmission                Gear differential unit

Emissions                    H2O (water) only

Capacities

Hydrogen storage tank   5.64 kg / 700 bar (70 MPa)

Luggage                                   465 – 1436 litres

Performance*

Top speed (km/h)                      160

0-to-100 km/h (sec)                   12.5

Economy*

Driving range                             594 km

kg / 100 km (hydrogen)              0.95

* Figures stated are manufacturer’s estimates

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: air products Diana Raine European Business Manager Hydrogen Energy Systems at Air Products fuel cell hyundai ix35 fcev idrogeno innovate uk lhne londra

Lascia una risposta

 
Pinterest