Questione rifornimento dell’idrogeno

Questione rifornimento dell’idrogeno

14 apr, 2013

L’opinione dell’analista: La propagazione delle stazioni di rifornimento di idrogeno

Fonte: Today

10 aprile 2013. E’ ben noto che a partire dal 2015 le case automobilistiche di tutto il mondo inizieranno a portare veicoli a celle a combustibile () al mercato.

Tuttavia, queste auto sono di scarsa utilità se il cliente non ha un posto dove fare rifornimento.

Questo problema dell’uovo e della gallina dei veicoli e delle infrastrutture è stato il centro di discussioni di commercializzazione degli FCEV da quando hanno iniziato a produrli in ridottissime serie.

Per fortuna, i partner sia dal lato veicolo che dal lato dell’offerta di carburante sono ora al lavoro per creare un ecosistema vitale in cui gli FCEV si possano estendere.

L’attuale ondata di progresso iniziata nel settembre 2009, quando sette delle più grandi case automobilistiche del mondo – Daimler, Ford, General Motors, Honda, Hyundai-Kia, Renault-Nissan e Toyota – hanno firmato una lettera congiunta di intenti indirizzata all’industria del petrolio, alle industrie energetiche ed alle organizzazioni governative.

Nella lettera si è segnalata l’intenzione dei costruttori OEM “di commercializzare un numero significativo di veicoli a celle a combustibile a partire dal 2015 ed hanno invitato allo sviluppo delle infrastrutture per l’idrogeno, principalmente in Europa e in particolare in Germania, che sarà il Paese dell’introduzione sul mercato delle auto a celle la combustibile.

Se volete leggere e/o scaricare l’analisi completo, potete cliccare nel link presente sotto questa riga (PDF in lingua inglese)

The Propagation of Hydrogen Stations – April 10 2013

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: fcev fuel cell

Lascia una risposta

 
Pinterest