Prima consegna della Toyota Mirai Fuel-Cell in California

Prima consegna della Toyota Mirai Fuel-Cell in California

27 nov, 2015

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

20 Novembre 2015. La prima 2016 a celle a combustibile negli Stati Uniti è stata consegnata al suo proprietario lo scorso 9 novembre.

La vettura è stata consegnata a , a nord di , una delle otto concessionari della che vendono inizialmente la Mirai.

Le chiavi sono andate a , un ingegnere di 70 anni, specializzato in – che altro? – fuel cells ed idrogeno.

Toyota in precedenza ha detto che avrebbe scelto il primo lotto di clienti della Mirai sulla base delle vicinanza alle stazioni di rifornimento ed altri parametri destinati a determinare se il richiedente è in grado di sfrutare adeguatamente l’auto.

Rambach sta lavorando sulla tecnologia delle celle a combustibile a idrogeno dal 1973, dice Toyota, ed ha sviluppato un vivo interesse per il processo dell’idrogeno e delle .

Ha assistito allo sviluppo di un sito di rifornimento di idrogeno a , California, che sarà “un giorno” in grado di utilizzare l’energia solare per produrre idrogeno, ha detto a PC World (via InsideEVs).

Ora che ha un’auto ad idrogeno a celle a combustibile di proprietà, Rambach probabilmente sentirà la necessità di ampliare le strutture di alimentazione ancora più acutamente.

La sua Mirai – è stato riferito – è arrivata a Toyota Roseville con solo mezzo serbatoio di idrogeno – presumibilmente a causa della mancanza di stazioni di rifornimento nelle vicinanze.

Il concessionario prevede di avere una propria stazione di rifornimento mobile e ci sono in programma circa 50 stazioni in California, in fase di costruzione, o in funzione, secondo un recente rapporto della California Fuel Cell Partnership.

Arrivo della Toyota Mirai agli Stati Uniti

Toyota prevede di consegnare il resto delle 1.000 berline Mirai stanziate per gli Stati Uniti quest’anno nei prossimi 12 mesi.

Tutte le vetture sono costruite in Giappone, presso lo stabilimento di Motomachi di basso volume che in precedenza ha costruito la supercar Lexus LFA.

Negli Stati Uniti, la Mirai ha un prezzo a partire da 57.500 dollari, ma la Toyota pensa che la maggioranza dei conducenti la noleggierà, piuttosto che acquistarla.

Si aspetta che nove su 10 clienti opteranno per il noleggio mensile di 499 dollari, che viene fornito con un acconto di 3,469 dollari.

Toyota spera di consegnare 3.000 berline Mirai negli Stati Uniti entro la fine del 2017.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: california fuel cell Glenn Rambach Rohnert Park sacramento toyota mirai Toyota Roseville

Lascia una risposta

 
Pinterest