News del progetto Chic European Cities

News del progetto Chic European Cities

7 set, 2013

Quinta Newsletter bi-annuale degli autobus a zero emissioni operanti nel European Cities

Fonte: CHIC European Cities

Il 23-25 aprile, i partner dell’ co -finanziati dal progetto Clean Hydrogen In European Cities (CHIC) hanno discusso a Berlino i progressi compiuti nella gestione di flotte di autobus pubblici e delle infrastrutture di idrogeno .

Le cinque città partner della Fase 1 (, Argovia, , , ) hanno riferito i progressi compiuti e le sfide per l’acquisizione di nuovi autobus e di stabilire strutture di rifornimento di idrogeno .

Londra ha aggiunto altri 4 autobus nella sua flotta di bus pubblici a partire dal mese di giugno. Dal 2010, 5 autobus sono attivi sulla linea principale RV1 turistica di Londra. Inoltre, Oslo ha aumentato il funzionamento dei suoi autobus, ora operativi per sette giorni alla settimana in diverse linee. Ad , 5 autobus hanno continuato le loro attività abituali, mentre due autobus hanno trasportato i partecipanti al Forum Economico Mondiale (WEF 2013) . A Milano gli autobus a celle a combustibile a idrogeno sono in fase di sperimentazione. Allo stesso tempo, 5 autobus a celle a combustibile arriveranno a Bolzano a partire da questa estate e saranno integrati nella flotta pubblica della città nell’autunno del 2013.

Inoltre, le città di fase 0 (che hanno trasferito le loro conoscenze alle città di Fase 1) hanno fatto anche progressi nella gestione della loro infrastruttura, mentre le decisioni sull’acquisizione di nuovi autobus sono in corso. Inoltre, la città di ha impegni politici per acquisire gli autobus ad emissione zero a partire dal 2020. Pertanto la città sta ora valutando di acquisire altre 3 autobus quest’anno. Ad , la “stazione ” opera con successo servendo 4 autobus a idrogeno a celle a combustibile (operanti lungo il fiume di ). Gli autobus hanno raggiunto una significativa riduzione del consumo di carburante, anche in periodi invernali.

Inoltre , il progetto CHIC ha condotto una ricerca approfondita sull’accettazione sociale della tecnologia tra esperti, decisori e cittadini; mentre il progetto raccoglie ulteriori esperienze, con l’obiettivo di valutare le procedure di autorizzazione in tutte le città europee e di fornire le conoscenze alle nuove regioni.

Il progetto è cofinanziato dall’Europe Fuel Cells and Hydrogen Joint Undertaking (FCH JU).

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: aargau Amburgo bolzano cantone argovia HafenCity londra milano oslo progetto chic unione europea

Lascia una risposta

 
Pinterest