La nuova generazione del SUV Hyundai a fuel cell

La nuova generazione del SUV Hyundai a fuel cell

19 ago, 2017

La nuova generazione del SUV Hyundai a fuel cell promette autonomia e stile

• Hyundai Motors indica il veicolo a di nuova generazione all’evento di anteprima

• La tecnologia avanzata della cella a combustibile aumenta l’autonomia, le prestazioni e la durata

• Design ispirato alla natura – calma e rassicurante presenza sulla strada

• Nuovo modello per accelerare il rollout dei veicoli verdi, nell’ambito della nuova roadmap per lo sviluppo dell’ecocompatibilità di Group

Fonte: Hyundai Motor UK

 

Seoul, Korea. 17 agosto 2017 – Hyundai Motors è stata disponibile ad offrire un brivido precoce del suo veicolo a di nuova generazione, ben prima del lancio ufficiale del SUV a idrogeno all’inizio del prossimo anno. In occasione di un evento di anteprima speciale tenutosi a Seoul, la versione quasi pronta per la produzione presenta le sue impressionanti capacità mentre rivelano il suo design futuristico. L’impegno di Hyundai Motor verso una nuova era per lo sviluppo avanzato dei veicoli ecologici.

Sistema di celle a combustibile di quarta generazione

Il nuovo SUV presentato in occasione dell’evento speciale prevede il secondo modello ad idrogeno commercializzato da Hyundai Motor e utilizza la quarta generazione della tecnologia a celle a combustibile a idrogeno. Il veicolo, le sue capacità e le tecnologie delle celle a combustibile sono un’evoluzione dei programmi globali di ricerca, sviluppo e costruzione di Hyundai Motor. Il nuovo veicolo rafforza la leadership aziendale nei sistemi di alimentazione elettrica a base di carburante, creati con competenza.

Il nuovo modello a celle a combustibile è stato sviluppato sulla base dei quattro pilastri chiave, focalizzandosi sull’efficienza del sistema di celle a combustibile, sulle prestazioni, sull’autonomia e sulla densità di stoccaggio del serbatoio.

Efficienza del sistema di celle a combustibile

Il nuovo SUV ha un livello di efficienza del 60%, ovvero un aumento del 9% rispetto al 55,3% della ix35. Con un miglioramento dell’efficienza del sistema, il nuovo modello prevede un’autonomia di guida di 800 km con una sola carica (basata su nuovi standard del ciclo di guida europeo).

Prestazione (potenza massima)

La potenza massima del nuovo modello è aumentata del 20% rispetto al suo predecessore, con un’impressionante potenza di 163 hp.

La cella a combustibile del SUV migliora anche la capacità di avviamento a freddo della vettura, spingendo oltre la sfida dell’avviamento di una vettura a fuel cell al di sotto della temperagura di congelamento.

L’architettura del veicolo è ottimizzata in modo di permettere lo start a -30 gradi Celsius (22 gradi Fahrenheit), incorporando componenti chiave nella cella a combustibile sviluppata da Hyundai Motor.

Oltre aumentare la performance del nuovo veicolo, il miglioramento dei component quali il MEA (membrane electrode assembly) e le piastre bipolari – hanno anche contribuito a ridurre i costi di produzione.

Durata

Utilizzando una tecnologia di catalizzatore altamente resistente, il nuovo SUV a idrogeno assicura una maggiore longevità rispetto al suo predecessore.

Stoccaggio idrogeno

Il veicolo a idrogeno di nuova generazione migliora notevolmente la densità di stoccaggio. Il pacco serbatoio ora dispone di tre serbatoi di dimensioni uguali, in contrapposizione ai due di diverse dimensioni.

Capacità gravimetrica di alto livello mondiale (massa di accumulo di idrogeno rispetto il peso del serbatoio).

L’elevato valore è stato raggiunto grazie alle innovazioni nell’uso dei materiali plastici di ultima generazione e del design efficiente, che hanno dato come risultato una riduzione dello spessore.

Il nuovo veicolo prodotto in serie avrà inoltre caratteristiche tecnologiche avanzate per la guida, la sua ampia gamma di motori ad idrogeno. I dettagli delle nuove funzionalità di ADAS saranno svelate a gennaio presso il CES di Las Vegas, insieme al nome ufficiale del modello.

“Con eccezionale efficienza, stile sereno e prestazioni senza compromessi, la nostra cella a combustibile di nuova generazione è il vero epitome di un veicolo ecologico del futuro”, ha dichiarato Lee Ki-sang, vice presidente senior del Centro Eco Technology di Hyundai Motor Group. “Hyundai Motor vuole prendere un vantaggio nello sviluppo e nella produzione dei veicoli a energia pulita”.

Design futuristico ispirato alla natura

Il nuovo eredita caratteristiche straordinarie di design dal Concept FE, presentato al Salone di Ginevra 2017. Il nuovo modello si basa sul design del concetto precedente, sull’idea del design e sul design del nuovo modello.

Il nuovo veicolo incarna un design puro e sereno, con una presenza calma sulla strada. È anche un buon modo per avere un buon aspetto.

Alcuni elementi del design minimalistico evidenziano la maturità tecnica e la tecnologia all’avanguardia. Le semplici lampade di posizione a piena larghezza creano un effetto futuristico che è consono alla natura, che rappresenta il bordo dell’orizzonte.

L’aspetto high-tech è aumentato grazie agli elementi a basso attrito che hanno fatto accentuare il design pulito e tranquillo.

Le maniglie delle porte sono a filo della macchina, mentre la presa d’aria – in collaborazione con l’aria circolante all’interno del tunnel del pilastro D – massimizza l’efficienza aerodinamica.

Il design delle ruote del SUV punta a catturare sia lo stile accattivante che ad ottimizzare il flusso d’aria a bassa resistenza in due pezzi.

La disposizione interna semplice e pulita, integra in modo intuitivo gli elementi ad alta tecnologia, al fine di evitare confusione e sottolineare una presenza rassicurante.

L’ampio cruscotto con la sua alta console costringe ad adottare una posizione di guida elevate in stile SUV e incorpora il display da comandi intuitivi ergonomiche e AV screen.

Riflettendo il design esterno, le caratteristiche interne sono corredate da colori soft e sofisticati ispirati alla natura.

I toni sobri aiutano a creare un’ambiente ultra moderno, completato da bio-materiali leader del settore con certificazione eco-friendly.

A completare la finitura futuristica c’è una miscela unica di tessuto e pelle scamosciata utilizzata per gli il design del sedile.

Nuova roadmap dell’eco-veicolo

Il nuovo modello guiderà i piani di Hyundai Motor per accelerare lo sviluppo di veicoli a basse emissioni, in linea con il rinnovato obiettivo di Hyundai Motor Group di introdurre 31 modelli eco-compatibili (Hyundai e Kia Motors combinati) per i mercati globali entro il 2020.

Questo nuovo sviluppo della tabella di marcia rappresenta il prossimo passo di Hyundai Motors e la sua affiliata verso la realizzazione dell’ambizione finale di creare un ambiente più pulito attraverso veicoli Hyundai l’eco-friendly, prevede di adottare un approccio su più fronti per il suo programma di eco-veicolo.

La società è impegnata in una future gamma veicoli

Composto da una varietà di opzioni di powertrain – elettrico, ibrido e celle a combustibile – per soddisfare la svariata clientela spinta ad una maggiore domanda globale di veicoli eco-compatibili a basso consumo, la tabella di marcia stabilisce l’obiettivo del marchio di guidare la divulgazione globale di veicoli ibridi, espandendo la sua linea di SUV e veicoli di grandi dimensioni.

Un’altra parte del piano è lo sviluppo di 4WD e variant FR (motore anteriore trazione posteriore), forte del suo sistema brevettato Transmission-Mounted Electric Device (TMED), che è stato sviluppato nel 2011.

Mentre Hyundai Motor continua a sviluppare la propria leadership nel mercato dei veicoli elettrici con il suo auttuale modello Ioniq, l’azienda mira quindi a stabilire una scaletta che va dai piccoli veicoli elettrici a modelli di lusso di grandi dimensioni del marchio Genesis.

lo sviluppo del veicolo elettrico di Hyundai Motor si svolgerà in più fasi:

- lancio della versione EV del SUV compatto Kona, con autonomia di 390 km nel primo semestre del 2018

- lancio della Genesi modello EV nel 2021

- lancio di un EV a lungo raggio, con circa 500 km di autonomia dopo il 2021

Inoltre, Hyundai Motors svilupperà la sua prima architettura dedicate ai veicoli elettrici puri, la quale permetterà all’azienda di produrre più modelli, rafforzando così la sua leadership globale nella tecnologia delle celle a combustibile a idrogeno.

Questo centrerà sul miglioramento degli sforzi di ricerca e sviluppo per migliorare le prestazioni e la durata dei FCEV, rendendo la tecnologia meno ingombrante e più economica in modo che possa essere applicata a berline più piccole.

Come parte degli sforzi, Hyundai Motor presenterà un nuovo autobus a idrogeno nel quarto trimestre di quest’anno.

Società dell’idrogeno alla portata di tutti

Hyundai Motor vuole prendere parte all’Hydrogen House, proiettata dal governo di Seoul, mostrando prototipi del nuovo veicolo a celle a combustibile da oggi fino al 17 Novembre, in modo di promuovere i veicoli a fuel cell ad emissioni zero e la società dell’idrogeno.

Attraverso iniziative come questa, Hyundai Motor vuole dimostrare come una società a base di idrogeno è possibile in un futuro non troppo lontano.

Hyundai Motor è il principale produttore mondiale di veicoli a celle a combustibile a idrogeno ad alte prestazioni dal 2013, e ora vende in 18 paesi in tutto il mondo.

L’azienda ha cominciato la ricerca sulla tecnologia delle celle a combustibile nel 1998 e ha sviluppato il suo veicolo a celle a combustibile prima sulla base del SUV Santa Fe, come parte di una collaborazione con CaFCP (California Fuel Cell Partnership) .

Attraverso numerosi anni di sviluppo e produzione, Hyundai Motor ha dimostrato che i veicoli a celle a combustibile sono altrettanto competitivi per quanto riguarda la sicurezza e l’affidabilità.

Hyundai Motor rivelerà il nuovo SUV a idrogeno all’inizio del prossimo anno in Corea, seguito dal lancio in Nord America e nei mercati europei.

L’azienda prenderà in considerazione anche l’espansione del suo nuovo modello a celle a combustibile.

 

In English

Hyundai Motor’s Next-Gen Fuel Cell SUV Promises Range and Style

  • Hyundai Motor hints at striking design and impressive capabilities of its next generation hydrogen vehicle at preview event
  • Advanced fuel cell technology boosts range, performance and durability
  • Pure and serene design – inspired by nature – reflects calming presence on the road
  • New model to accelerate rollout of green vehicles, as part of Hyundai Motor Group’s new eco-vehicle development roadmap

Source: Hyundai Motor UK

Seoul, Korea. August 17, 2017 – Hyundai Motor has offered an early glimpse of its next generation fuel cell vehicle, well ahead of the hydrogen-powered SUV’s official launch early next year. At a special preview event held in Seoul, the near-production-ready version exhibited its impressive capabilities while revealing its futuristic design. The yet-to-be-named model embodies Hyundai Motor’s commitment to a new era for advanced eco-friendly vehicle development.

Fourth generation fuel cell system

The new SUV shown at the special event previews Hyundai Motor’s second commercially produced hydrogen model and uses the company’s fourth generation of hydrogen fuel cell technology. The vehicle, its capabilities and fuel cell technologies are an evolution of Hyundai Motor’s global research, development and real-world evaluation programs. The new vehicle reinforces the company’s leadership in fuel cell-based electric-powertrain systems, created with expertise honed through the world’s first commercial production of a fuel cell vehicle in 2013.

The new fuel cell model was developed on four key pillars that focus on fuel cell system efficiency, performance (maximum output), durability, and tank storage density.

Fuel cell system efficiency

By enhancing fuel cell performance, reducing hydrogen consumption, and optimizing key components, the vehicle’s efficiency is greatly improved compared to its predecessor, the ix35 Fuel Cell (Tucson Fuel Cell in some markets). The new SUV boasts an efficiency level of 60%, or a 9% increase from the ix35’s 55.3%. With enhanced system efficiency, the new model targets a driving range of 800km on a single charge (based on New European Driving Cycle standards).

Performance (maximum output)

The new model’s maximum output is enhanced by 20% compared to its predecessor, boasting an impressive 163PS of power. The fuel cell SUV also improves the car’s cold start capability, overcoming the challenges of starting fuel cell vehicles in temperatures below freezing point. The vehicle’s architecture is optimized to allow it to be started at -30 degrees Celsius (22 degrees Fahrenheit), by incorporating key components in the fuel stack developed by Hyundai Motor. In addition to boosting the new car’s capabilities, the enhanced components – such as MEA (membrane electrode assembly) and bipolar plates – also helped to reduce production costs.

Durability

By employing highly durable catalyst technology, the new hydrogen-powered SUV ensures even greater longevity than its predecessor.

Hydrogen storage

The next generation hydrogen vehicle makes significant improvements in tank storage density. The tank package now features three equally-sized tanks, as opposed to two of different sizes. World-class tank gravimetric capacity (hydrogen storage mass per tank weight) was achieved through innovations to the plastic liner configuration and efficient layering pattern, which resulted in a reduction of thickness.

The mass-produced new vehicle will also feature advanced driver assistance technologies, alongside its extensive hydrogen-powered range. The details of the new ADAS features will be disclosed in January at the 2018 CES, along with the official model name.

“With exceptional efficiency, serene styling, and uncompromised performance, our next generation fuel cell SUV is the true epitome of an eco-friendly vehicle of the future,” said Lee Ki-sang, Senior Vice President of Hyundai Motor Group’s Eco Technology Center. “Hyundai Motor will take lead in developing and producing green energy vehicles that would ultimately complement a near-zero emission society.”

Futuristic design inspired by nature

The new FCEV inherits striking design features from the FE Concept, which was introduced at the 2017 Geneva Auto Show. The new model builds on the earlier concept’s design, taking an organic and flowing form, inspired by nature – namely water, the car’s only emission – with the clean design emphasizing its non-polluting nature.

The new vehicle embodies pure and serene design, which reflects its calming presence on the road. It also exhibits a confident, charismatic SUV stance, that reflects its capabilities to travel long distances and explore remote places, all while being in harmony with nature.

A number of minimalist design elements highlight the model’s technical maturity and cutting-edge technology. The simple full width position lamps create a futuristic effect that again reflects nature, representing the edge of the horizon.

The high-tech look is augmented by low-drag elements that accentuate the clean and calm design. The door handles sit flush to the car, while the air curtain – in conjunction with the air tunnel inside the D-pillar – maximizes aerodynamic efficiency. The SUV’s wheel design aims to capture both captivating style and optimized low drag airflow with a specialized two-piece construction.

The clean and simple interior layout intuitively integrates high-tech elements, to avoid clutter and emphasize a calming presence. The wide dashboard with its high console reinforces the superior SUV-style driving position and incorporates the ergonomically-designed intuitive controls and AV display screen.

Reflecting the exterior design, the interior features subdued yet sophisticated colors inspired by nature. The understated tones help create an ultramodern environment, complemented by industry leading bio-materials with eco-friendly certification. Completing the futuristic finish is a unique blend of woven fabric and suede used for accents in the seat design.

New eco-vehicle development roadmap

The new model will spearhead Hyundai Motor’s plans to accelerate development of low emission vehicles, in line with Hyundai Motor Group’s renewed goal of introducing 31 eco-friendly models (Hyundai Motor and Kia Motors combined) to global markets by 2020. This new development roadmap also represents the next step for Hyundai Motor and its affiliate toward realizing the ultimate ambition of creating a cleaner environment through eco-friendly vehicles.

Hyundai Motor plans to take a multi-pronged approach to its eco-vehicle program. The company is committed to a future vehicle line-up comprising a variety of powertrain options – electric, hybrid and fuel cell – to suit customers’ varied lifestyles.

Spurred on by greater global demand for fuel-efficient, eco-friendly vehicles, the roadmap sets out the brand’s goal of leading the global popularization of hybrid vehicles, expanding its lineup to SUVs and large vehicles. Another part of the plan is the development of 4WD and FR (Front Engine Rear Wheel Drive) variants, building on its proprietary Transmission-Mounted Electrical Device (TMED) system, which was developed in 2011.

While Hyundai Motor continues to develop its leadership of the electric vehicle market with its current IONIQ model, the company also aims to establish a lineup ranging from small EVs to large and luxurious Genesis-brand models. Hyundai Motor’s electric vehicle development will take place in multiple phases:

- Launch of EV version of the Kona compact SUV, with range of 390km in first half of 2018

- Launch of Genesis EV model in 2021

- Launch of long-range EV, with 500km range after 2021

Furthermore, Hyundai Motor will develop its first dedicated architecture for pure electric vehicles, which will allow the company to produce multiple models with longer driving ranges.

Hyundai Motor will also strengthen its global leadership in hydrogen fuel cell technology. This will center on enhancing research and development efforts to boost FCEV performance and durability, while also making the technology smaller and cheaper so that it can be applied to smaller sedans. As part of these efforts, Hyundai Motor will unveil a new hydrogen-powered bus in the fourth quarter of this year.

Hydrogen Society within everyone’s reach

Hyundai Motor will also take part in the Hydrogen House, projected by the Seoul city government, displaying prototypes of the new fuel cell vehicle starting today until November 17 that will promote emission-free fuel cell vehicles and a Hydrogen Society. It is through initiatives like this that Hyundai Motor will demonstrate how a Hydrogen Energy Society could be realized in the not-too-distant future.

Hyundai Motor, the world’s first automaker to have introduced a mass production line for hydrogen fuel cell cars, has supplied fuel cell vehicles since 2013, and now sells them in 18 countries around the world. The company began researching fuel cell technology in 1998 and developed its first fuel cell vehicle based on the Santa Fe SUV, as part of a collaboration with CaFCP (California Fuel Cell Partnership).

Through numerous years of development and production, Hyundai Motor has proved that fuel cell vehicles are as competitive as internal combustion engine cars in terms of safety and reliability.

Hyundai Motor will reveal the new hydrogen SUV early next year in Korea, followed by the North American and European markets. The company will also consider expanding availability of its new fuel cell model to markets with high growth potential for eco-friendly vehicles such as China.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: celle a combustibile fcev hyundai fuel cell Hyundai Motor idrogeno

Lascia una risposta

 
Pinterest