La conferenza annuale Heat and Shift

La conferenza annuale Heat and Shift

11 dic, 2011

Panoramica di  2011

Edifici efficienti, reti intelligenti e l’automazione del futuro sono stati gli argomenti chiave

Fonte: FuelCellToday

Cambridge, United Kingdom. 10 dicembre 2011. Il Cambridge Murray Edwards College di ospitò la annuale Heat and Shift di quest’anno che sono state organizzate da CIR Strategy- un’azienda di consulenza strategica fondata nel 2001 che offre l’opportunità prioritaria, l’ingresso sul mercato e lavora a stretto contatto con il gruppi tecnologici di Cambridge attivo a livello internazionale.

Gli eventi del quinto e del quarto (Heat e Shift, rispettivamente) hanno coperto una vasta gamma di argomenti, con particolare enfasi sul lavoro di operazioni locali e nazionali per ridurre le emissioni nel Regno Unito attraverso edifici efficienti collegati (Heat) e vari cambiamenti del paesaggio automobilistico (Shift).

È stato piacevole visitare un evento in cui le celle a combustibile non erano l’obiettivo primario, ma invece una delle diverse soluzioni per le sfide energetiche del futuro e la riduzione delel emissioni di carbonio nei settori dell’edilizia e dell’automotive. I due eventi hanno dato una sensazione forte degli sforzi fatti per il clima, in cui le celle a combustibile, e di fatto anche altrle soluzioni energetiche, dovrà eccellere, e le sfide tecnologiche, finanziarie e comportamentali che dovranno essere soddisfatte in modo di  avere successo.

Di seguito potete leggere ulteriori informazioni del rapporto di FuelCellToday (PDF in lingua inglese)

heat & shift 2011

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: conferenza heat & shift riversimple

Lascia una risposta

 
Pinterest