Il treno a idrogeno conquista la Germania

Il treno a idrogeno conquista la Germania

27 set, 2016

sostituirà i vecchi locomotori diesel.

Fonte: Zeus News

 

24 Settembre 2016. Le celle a combustibile non hanno avuto il successo sperato sulle automobili: i costruttori hanno preferito puntare sulle soluzioni elettriche. Potrebbero, però, avere un brillante futuro nel trasporto su rotaia.

A pensarla così è il gruppo francese , uno dei maggiori costruttori di treni e infrastrutture ferroviarie, che per dimostrare la propria tesi ha presentato Coradia iLint, il primo .

Con un pieno, iLint può viaggiare per 800 km alla velocità di 140 km/h e trasportando 300 passeggeri: si presenta quindi come la soluzione ideale per le tratte regionali non elettrificate, che può percorrere emettendo semplice e innocuo vapore acqueo al posto degli attuali convogli diesel.

Ecco il video

Il treno di Alstom non è soltanto un progetto che chissà quando verrà realizzato: l’azienda sta già lavorando insieme alle ferrovie tedesche per far prendere servizio al primo Coradia iLint nel dicembre del 2017 su una linea nella Germania settentrionale, per poi iniziare a servire anche altre tratte.

Perché ciò avvenga è necessario non soltanto che sia ultimato il treno ma anche che venga predisposta l’infrastruttura necessaria: in particolare, servono i serbatoi di idrogeno per fare il pieno al locomotore e i sistemi per effettuare l’operazione in sicurezza.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: alstom Coradia iLint treno a idrogeno

Lascia una risposta

 
Pinterest