Honda FCEV Concept, il futuro a idrogeno

Honda FCEV Concept, il futuro a idrogeno

21 gen, 2014

Fonte: Honda UK

 

Londra, Inghilterra. 17 gennaio 2014. L’elegante FCEV Concept in stile Honda, che ha fatto il suo debutto mondiale al Los Angeles International Auto Show, esprime un potenziale indirizzo che segnala la prossima generazione di veicoli a celle a combustibile Honda previste per il lancio negli Stati Uniti e in Giappone nel 2015, mercati a cui seguirà dall’Europa.

I veicoli Honda elettrici di nuova generazione alimentate da celle a combustibile si sono presentati per la prima volta al mondo con l’impianto completamente alloggiato nel cofano motore del veicolo, consentendo l’efficienza nello spazio della cabina, così come la flessibilità nelle potenziali applicazioni della tecnologia FC ad altri veicolo del futuro.

Significativi progressi tecnologici allo stack delle celle a combustibile hanno prodotto un aumento superiore del 60 per cento della densità di potenza, riducendo la dimensione dello stack del 33 per cento rispetto quella della FCX Clarity.

Si prevede di raggiungere un’autonomia di oltre 300 miglia (483 km) con tempo di rifornimento di circa tre minuti ad una pressione di 70 MPa.

La vettura è stata costruita in stile emozionante e moderno, la dispone di linee di carattere radicale sottolineate da una carrozzeria ultra-aerodinamica. La offre anche un ampio spazio per i passeggeri e posti a sedere per cinque persone.

“La Honda FCEV Concept allude alla futura direzione Honda per i veicoli a celle a combustibile”, ha detto , presidente e CEO di American Honda Motor Co., Inc. “Mentre questa macchina è un concept, noi puntiamo verso un vero futuro”.

 

Leadership Honda Fuel-Cell

Honda ha guidato l’industria per quasi due decenni nello sviluppo e la diffusione della tecnologia delle celle a combustibile attraverso numerosi test nel mondo reale, tra cui il primo schieramento della flotta del governo e il programma di leasing ai clienti. Honda ha fatto notevoli progressi tecnologici nel funzionamento delle fuel cell sia caldo che a freddo, soddisfando i severi requisiti di emissioni e le norme di sicurezza dopo l’introduzione della prima generazione di veicolo a celle a combustibile, la FCX nel 2002.

Honda ha iniziato il leasing della sua FCEV di prima generazione, la Honda FCX, nel 2002 ed ha schierato veicoli negli Stati Uniti e in Giappone, tra cui il suo successore, la FCX Clarity, che è stato nominato World Green Car 2009.

Honda ha consegnato questi veicoli nelle mani dei clienti negli Stati Uniti ed ha raccolto dati importanti riguardo l’utilizzo reale dei veicoli elettrici a celle a combustibile.

Dal 2009, Honda possiede in Europa due veicoli FCX Clarity in funzionamento, impegnati in un programma di dimostrazione e test.

L’attuale auto elettrica Honda a fuel cell, la FCX Clarity, è stata lanciata nel luglio 2008 ed è stata subito annunciata come una svolta tecnologica nei settori del design, del packaging e dell’efficienza. Come primo veicolo dedicato a celle a combustibile al mondo, la FCX Clarity offre una silhouette slanciata ed una cabina ribassata. Con le celle a combustibile posizionate nel centro del veicolo ed il motore elettrico che si trova nella parte anteriore del veicolo, Honda era in grado di mantenere il design futuristico della Clarity, pur offrendo 240 miglia di autonomia (386 km).

Nel maggio 2013, per accelerare il progresso ed istituire un’infrastruttura di rifornimento, American Honda ha aderito alla Partnership pubblico-privata , che riunisce le case automobilistiche, enti pubblici, fornitori di gas, e le industrie dell’idrogeno e delle fuel-cell per coordinare la ricerca e identificare il costo e le soluzioni per implementare un’infrastruttura in grado di offrire a prezzi accessibili, combustibile idrogeno pulito negli Stati Uniti.

Nel luglio 2013, Honda ha stipulato un accordo di collaborazione a lungo termine con General Motors per co-sviluppare la prossima generazione di sistemi a celle a combustibile e le tecnologie di stoccaggio dell’idrogeno, puntando al 2020. La collaborazione prevede di avere successo attraverso la condivisione di know-how tecnologico, le economie di scala e le strategie comuni di ricerca.

I primi veicoli Honda a Fuel CellL’originale FCX è diventata la prima omologata dalle agenzie americante EPA e CARB, certificata come veicolo a celle a combustibile nel luglio 2002. La FCX è stata anche la prima produzione di veicoli a celle a combustibile al mondo, introdotta negli Stati Uniti e in Giappone nel dicembre 2002.

Ulteriori punti salienti comprendono:

• Honda FCX è stato il primo veicolo a celle a combustibile ad avviarsi e funzionare a temperature sotto lo zero (2003) .

• La FCX è stato il primo veicolo a celle a combustibile messo nelle mani di un singolo cliente (luglio 2005) .

• Honda è stato il primo produttore di un veicolo a celle a combustibile dedicato costruito su una linea di produzione specifica per veicoli a celle a combustibile ad idrogeno (2008).

• Honda è stato il primo produttore a creare una rete di rivenditori di veicoli a celle a combustibile (2008).

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: H2USA Honda FCEV Concept honda fcx clarity Tetsuo Iwamura

Lascia una risposta

 
Pinterest