Consenso europeo per la Hyundai ix35 FCEV

Consenso europeo per la Hyundai ix35 FCEV

12 nov, 2012

Cresce l’entusiasmo per la in Europa

Fonte: Hyundai Motor Company Italy

Milano, Italia. 8 Novembre 2012. Mentre i membri del testano le qualità del SUV a ‘emissioni zero’, Hyundai ne avvia la produzione in serie, prevedendo fino a 1.000 unità entro il 2015

La Hyundai ix35 a idrogeno (‘FCEV’: Fuel Cell Electric Vehicle), il C-SUV a ‘emissioni zero’ di Hyundai alimentato a celle a combustibile, guadagna un consenso sempre più ampio in tutta Europa negli ambienti governativi e privati legati alla sostenibilità; in particolare dopo l’annuncio dell’avvio della produzione in serie entro fine anno.

Durante la quinta edizione dell’evento “Fuel Cell Electric Vehicle Drive & Ride” recentemente concluso a Strasburgo, membri del Parlamento Europeo e altri stakeholder hanno avuto l’occasione di provare su strada le qualità della Hyundai ix35 FCEV che, con una silenziosità di marcia assoluta, regala prestazioni paragonabili in tutto e per tutto alla tradizionale versione 1.7 CRDi, con una velocità massima di 160 km/h, un’autonomia di oltre 580km e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 12,5”.

Nata con l’obiettivo di presentare dal vivo le caratteristiche e i vantaggi offerti dai veicoli alimentati a idrogeno, la manifestazione internazionale “Drive & Ride” mira a sensibilizzare sul tema, dimostrando che i motori a celle a combustibile sono un’alternativa reale e possibile per il trasporto a emissioni zero in Europa.

“Sin dal lancio del primo modello di auto a idrogeno nel 2000, Hyundai è impegnata nella ricerca e innovazione per lo sviluppo della mobilità sostenibile” è il commento di , Senior Vice President e COO di Hyundai Motor Europe, “In Europa, sosteniamo attivamente la crescita dell’infrastruttura per il rifornimento di idrogeno che contribuirà, insieme ai nostri veicoli FCEV, allo sviluppo di una società che utilizza energie alternative e mezzi di trasporto a emissioni zero”.

L’evento di Strasburgo prosegue il trend positivo della ix35 FCEV, recentemente protagonista dello European Hydrogen Road Tour 2012 attraverso 9 città europee – che ha fatto tappa in Italia a Bolzano – ed è stata scelta dalla Municipalità di Copenaghen come flotta pubblica a ‘emissioni zero’: 15 veicoli forniti da Hyundai verranno infatti utilizzati dall’amministrazione della capitale danese a partire da gennaio 2013.

La ix35 Fuel Cell è stata inoltre il veicolo ufficiale per i funzionari governativi britannici presenti al “Global Ecoislands Summit 2012”, manifestazione a sostegno delle isole di tutto il mondo impegnate nel raggiungimento dell’autosufficienza energetica entro il 2020.

La produzione in serie della ix35 FCEV avrà inizio quindi a dicembre 2012 presso lo stabilimento Hyundai di Ulsan, nella Repubblica di Corea, con l’obiettivo di 1.000 unità entro il 2015. A partire dal 2015, la Casa Coreana prevede una produzione della ix35 Fuell Cell su larga scala, puntando alle 10.000 unità.

Terza generazione di veicoli Hyundai alimentati a idrogeno, la ix35 FCEV nasce dal C-SUV ix35 – concepito, progettato e prodotto da Hyundai in Europa specificamente per il mercato italiano ed europeo. ix35 rappresenta un vero best-seller in Europa – l’Italia ne è il primo mercato europeo (con oltre 26mila unità vendute dal lancio) – scelto da famiglie e clienti corporate per il suo stile affascinante e le prestazioni dinamiche, sempre nel massimo comfort. Il crossover ix35 è stato inoltre il primo modello a inaugurare il nuovo esclusivo linguaggio stilistico Hyundai “Fluidic Sculpture”.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Allan Rushforth hyundai ix35 fcev motore a idrogeno parlamento europeo

Lascia una risposta

 
Pinterest