Audi acquista brevetti di tecnologie fuel cell

Audi acquista brevetti di tecnologie fuel cell

13 feb, 2015

Audi compra brevetti delle tecnologie di Fuel-Cell da Ballard Systems

di Stephen Edelstein

GreenCarReports

 

11 Febbraio 2015. Honda, Hyundai e Toyota hanno avuto ultimamente la maggior parte dei riflettori per quanto riguarda lo sviluppo delle celle combustibili a idrogeno, ma il Gruppo Volkswagen potrebbe presto aumentare la sua presenza.

Audi ha annunciato oggi che acquisirà un pacchetto di brevetti di fuel cell provenienti dalla società , che si dice sarà applicata in tutti i marchi del Gruppo VW.

Il marchio di lusso acquisirà quei brevetti “per l’intero gruppo” e li renderà accessibili a tutti i marchi del Gruppo VW, ha detto in un comunicato il direttore tecnico Audi Dr. .

Con sede a , nel British Columbia, in Canada, Ballard sostiene di aver venduto ad oggi oltre 215 megawatt di celle a combustibile.

L’azienda commercializza celle per uso stazionario applicato alla generazione per la distribuzione, nonché per l’impiego in carrelli elevatori e autobus.

La vendita dei brevetti include anche un accordo per estendere la collaborazione tecnica tra Audi e Ballard fino al 2019.

Audi e Volkswagen hanno recentemente presentato alcuni prototipi a celle a combustibile di recente, quindi forse i brevetti di nuova acquisizione consentirà alcune di queste tecnologie dei veicoli di vedere la produzione.

Nello scorso autunno al Los Angeles Auto Show, Audi ha presentato la A7 h-tron quattro, una vettura a celle a combustibile “performance” basato sulla berlina di lusso A7.

La vettura è caratterizzata da una combinazione di celle a combustibile e della carica della batteria – che la rende di fatto un’ibrida e di un sistema di trazione integrale elettrica, senza collegamento meccanico tra l’asse anteriore e posteriore.

Volkswagen ha svelato la Passat HyMotion, un prototipo di specifiche tecnice americane sulla base della berlina Passat convertita alle celle a combustibile.

È inoltre emerso il concept Golf SportWagen HyMotion, basato sulla SportWagen di produzione che sbarcherà presto negli Stati Uniti con opzioni a benzina e diesel.

Nonostante tutto l’interesse apparente, non è ancora chiaro se Audi e Volkswagen lanceranno una vettura a idrogeno senza un’adeguata infrastruttura di rifornimento in loco.

Il numero limitato di stazioni – per lo più raggruppate per ora in California – è probabile che possa influire nell’adozione di 50 mila veicoli a fuel-cell in Nord America entro il 2020.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: audi A7 h-tron quattro Ballard Power Systems burnaby Ulrich Hackenberg volkswagen Passat HyMotion

Lascia una risposta

 
Pinterest